Meccanico industriale (ambosessi)

Meccanico industriale (ambosessi)

Durata della formazione

3,5 anni
La formazione si svolge nei luoghi preposti all’apprendimento in azienda e nella scuola professionale.

Area di lavoro

I meccanici industriali (ambosessi) operano nella produzione, nella manutenzione e nel monitoraggio di sistemi tecnici/meccanici. Essi lavorano nella configurazione, nel riattrezzamento e nella messa in funzione degli impianti di produzione. Le tipiche aree di lavoro sono montaggio, manutenzione, assistenza, cantieri preposti al montaggio in loco presso il cliente, sia a livello nazionale che internazionale, messa in funzione e manutenzione delle nostre macchine e dei nostri impianti.

Capacità professionali

  • svolgono la propria attività in modo autonomo, operando nel rispetto delle prescrizioni pertinenti e delle disposizioni di sicurezza, sintonizzano il loro lavoro con i settori che li precedono e li seguono, lavorano in team,
  • allestiscono le postazioni di lavoro,
  • organizzano i processi di produzione o fabbricazione e li controllano,
  • comunicano in modo idoneo alla situazione con i clienti interni ed esterni,
  • controllano e documentano i lavori di manutenzione e montaggio, nel rispetto dei sistemi aziendali di gestione della qualità,
  • creano componenti e assiemi e li montano a formare sistemi tecnici,
  • rilevano errori e rispettive cause nei sistemi tecnici e li documentano,
  • effettuano la manutenzione dei sistemi tecnici,
  • attrezzano macchine e sistemi,
  • svolgono attività di manutenzione e ispezione,
  • selezionano i procedimenti e i mezzi di controllo,
  • consegnano i sistemi tecnici e i prodotti ai clienti e li istruiscono in merito all’impianto,
  • garantiscono la funzionalità dei sistemi tecnici,
  • verificano e ampliano i componenti elettrotecnici della tecnologia di comando,
  • considerano i processi commerciali e applicano nel loro settore operativo la gestione della qualità.